News

Ultime notizie in materia previdenziale, tributi, agevolazioni, bonus

Isee falso: cosa si rischia?

L’Isee è l’indicatore di situazione economica equivalente, cioè uno strumento che consente di misurare la condizione economica dell’intera famiglia o del singolo individuo al fine di accedere a determinate agevolazioni, bonus, sconti e riduzioni.
I redditi dichiarati sono quelli relativi ai due anni precedenti a quello a cui si richiede la dichiarazione; per quanto riguarda i beni mobiliari e immobiliari vanno inseriti nell’Isee quelli detenuti dalla famiglia al 31 dicembre dell’anno precedente la dichiarazione.

E se l’Isee non corrisponde al vero? Cosa si rischia?
Mentire nella compilazione è grave, poiché non si tratta di una questione di evasione fiscale, ma di una frode ai danni dello Stato per ottenere prestazione e/o agevolazioni. Le conseguenze che derivano da un isee falso sono sostanzialmente due:
1.       la perdita dei benefici eventualmente ottenuti mediante la dichiarazione falsa;
2.       l’integrazione di un vero e proprio reato di falso, punito con la reclusione fino a sei anni.

Per maggiori informazioni e per richiedere l’Isee i nostri esperti sono a vostra completa disposizione.

© 2017 Pratiche Previdenziali. All Rights Reserved.